Atelier dello Champagne

di Giovanna Romeo
Marzo 5, 2019

Il lusso e l’eleganza dello Champagne fa tappa a Varese

10882144_893144244029007_3196382913856190999_n.jpg

 

Torna a Varese il 24 e il 25 marzo l’esclusivo appuntamento dell’Atelier dello Champagne. Tante le novità di questa edizione nell’ottica del miglioramento della fruibilità di questo importante evento. Atelier dello Champagne si scinde dall’Atelier del vino: il secondo evento, per l’importanza ormai raggiunta e per il rilevante numero di produttori partecipanti, darà appuntamento agli appassionati degustatori il prossimo autunno. Atelier dello Champagne si concede un momento tutto suo per raccontare uno dei vini più rinomati al mondo, simbolo di lusso e di eleganza, amore e raffinatezza. Due le giornate interamente dedicate alle numerose realtà di Récoltant Manipulant affiancate alle grandi Maison; un viaggio virtuale che si snoderà dalla Montagne de Reims sino alla Còte de Bar.

 

varese.jpg

 

Lunedì 25 marzo la manifestazione sarà rivolta esclusivamente agli operatori Horeca, al pubblico specializzato e alla stampa. Oltre alle degustazioni libere in cui Maison come Champagne Lanson, Champagne Paul Goerg, Champagne Louis Brochet, Champagne Vilmart&C., Champagne Taittinger, Champagne Pascal Doquet, Champagne Thiénot, Champagne Veuve Clicquot, Champagne Dehours & Fils e molti altri proporranno almeno tre differenti etichette, vi saranno specifici momenti di approfondimento. Masterclass di altissimo profilo, guidate dai migliori relatori in Italia come Alberto Lupetti, Vania Valentini, Manlio Giustiniani, Ivano Antonini e Guido Invernizzi, renderanno più accattivante la proposta di questa manifestazione.

 

40316529545_ccbf0fa9cb_h.jpg

 

Due giornate imperdibili dunque, e un’evento unico arrivato ormai alla sesta edizione. Fortemente voluto, concepito e realizzato da Luca Savastano, fondatore di Wine mobile, e da Ivano Antonini, miglior Sommelier d’Italia nel 2008 ha coinvolto in questi anni visitatori di alto profilo della provincia di Varese, dell’Italia settentrionale e della Svizzera creando rapporti diretti tra produttori e winelover.

777.jpg

 

Di seguito le Masterclass prenotabili:

Domenica 24 marzo

Ore 12:00 Alberto Lupetti presenta Clos des Goisses, “Il carattere di Philipponat e dei suoi parcellari”

Ore 14:00 Guido Invernizzi presenta Egly Ouriet, “L’Artista del Pinot Noir e non solo”

Ore 16.00 Alberto Lupetti presenta KRUG, “Esuberanza ed espressione nell’arte della perfezione”

Lunedì 25 marzo

Ore 12:00 Manlio Giustiniani presenta Champagne e Ossidazione, “Tre differenti stili ossidativi dello Champagne”

Ore 14:00 Alberto Lupetti presenta Belle Epoque, “Belle Epoque, la perfetta espressione di uno stile”

Ore 16:00 Ivano Antonini presenta André Beaufort, “André Beaufort: un elogio ad una personalità unica”.

Info e contatti www.winetastingvarese.it : 24 e 25 marzo, Sala Kursall - Palace Grand Hotel di Varese.