Loading...

Il Marrone di San Zeno D.O.P

di Vino e cibo
Ott. 26, 2017

Celebrato dal Baldo fino al prossimo novembre

Ancora alcune giornate per prendere parte a “Il Baldo celebra il marrone di San Zeno D.O.P”. Dal 21 ottobre scorso, infatti, è fino a domenica 5 novembre che avrà luogo la festa delle castagne: evento che ormai da 14 anni celebra il Marrone di San Zeno di Montagna nel veronese. Così ne parla Simone Campagnaro, presidente del Consorzio di Tutela : "Le aspettative per il 2017 sono ottime e se la stagione proseguirà con queste premesse ci attendiamo risultati eccellenti sia per quantità che per qualità”. Ed effettivamente sono decine di migliaia gli estimatori che ogni anno non perdono la celebrazione. L'incontro, che coprendo il weekend del 28 e 29 ottobre si concluderà in quello del 4 e 5 novembre, con la giornata speciale di mercoledì 1° novembre, percorre appunto con qualità e sapore l'autunno veronese.

 

 

In questo modo il pres. Campagnaro prosegue a riguardo: “Siamo partiti 20 anni fa, come un piccolo gruppo di produttori innamorati del proprio territorio e di questi marroni, unici per sapore e caratteristiche. Da allora ne abbiamo fatta di strada: siamo stati il primo marrone a ottenere il riconoscimento DOP e ora siamo il primo Consorzio che potrà vantare la certificazione bio per la quasi totalità del prodotto” osservando come fondamentale sia stata la lotta integrata biologica seguita dall'intera filiera a contrastare periodi di malattie dovuti affrontare in passato dalle piante. E nel ricordare come anche quest'anno sarà il minestrone di marroni, col suo sapore rustico a farla da protagonista del tradizionale premio che verrà assegnato a chiusura della manifestazione. Insomma, conclude Campagnari “Le aspettative per il 2017 sono ottime e se la stagione proseguirà con queste premesse ci attendiamo risultati eccellenti sia per quantità che per qualità”.

Per maggiori informazioni 

Consorzio di Tutela del Marrone di San Zeno DOP