Loading...

L'Oro della Distilleria Fratelli Brunello

di Vino e cibo
Ott. 27, 2017

Medaglia d'Oro 2017 al “Fior d’Arancio Grappa di Moscato” dei Fratelli Brunello 

“Una grande soddisfazione per una piccola distilleria artigianale a conduzione familiare -ammettono i Fratelli Brunello e con orgoglio proseguono- è la seconda volta che questa Grappa aromatica conquista la Medaglia d’oro: la volta precedente è stata assegnata nel 2015, ma quest’anno è un immenso piacere, soprattutto perché su 2 Grand Gold Medals, 8 Gold Medals e 15 Silver Medals, aggiudicate all’Italia, la Grappa Fior D’Arancio di Moscato è l’unica grappa veneta a raggiungere il podio”. Ed è appunto in concomitanza con le recenti vittoriose conferme che, nei giorni scorsi in quel della trevigiana Tenuta Astoria, sono proprio i Fratelli Brunello ad aver consegnato a Sara Squarzoni il premio 'Donna di Spirito 2017' previsto dalla “Guida Venezie a Tavola”, curata da Luigi Costa.

 

La grappa aromatica dei Brunello è 'brillata' al Concorso “Spirits Selection by Concours Mondial de Bruxelles” dinnanzi agli oltre 60 professionisti degustatori tra i circa 1.140 superalcolici presenti e provenienti da 54 paesi produttori. I degustatori in giuria l'hanno scelta tra i superalcolici presentati in rappresentanza delle diverse 22 nazionalità presenti. Un grande onore quindi per i Fratelli Brunello di Montegalda (Vicenza), che con la pregiata “Fior d’Arancio Grappa di Moscato” annata 2012 hanno saputo aggiudicarsi pure la Medaglia d'oro 2017. Un successo del resto, quello della Grappa Fior d’Arancio, confermato anche in Italia grazie all'oro nel concorso 'Anag Alambicco d’Oro 2017' che ad essa ha permesso la sua conquista quale unica Grappa Aromatica.