Loading...

VINO e CIBO


Scorribande in cucina, viaggi e curiosità
Testata periodica in attesa di registrazione

 

Suggestioni enogastronomiche, esperienze gustative, assaggi inusuali, incontri con gli uomini e le donne del vino, racconti di viaggio, scoperte e immagini. Tutto questo è VINO e CIBO, una vetrina per far conoscere le persone e le invenzioni enogastronomiche che danno lustro al nostro Paese nel mondo. Un portolano per programmare viaggi originali, fuori dalle righe e dai soliti schemi. Uno strumento di consultazione quotidiano senza l'obbligo di essere quotidiano per restare sempre aggiornati sulle novità e sulle tendenze del momento in cucina e in cantina, ma anche per conservare la memoria dei sapori e dei colori della più gustosa tradizione.
 
CHI SIAMO
Siamo un team di professionisti dell'informazione in grado di offrire i più diversi tipi di consulenza nel settore della comunicazione integrata. Possiamo offrire, ognuno par suo, un contatto diretto con la maggior parte dei mass media presenti su scala regionale e nazionale: quotidiani, quotidiani locali, televisioni, radio, siti Internet, agenzie di stampa, settimanali, mensili, periodici specializzati e stampa di settore. Un sodalizio animato dalla passione per la tradizione e l'innovazoine enogastronomica tutta da raccontare.

 

mario.jpg Mario Stramazzo, giornalista pubblicista, facente funzioni di "Capo barca" di Vinoecibo, collaboratore del settimanale della diocesi di Padova  La Difesa del Popolo,  scrive su Venezia Eventi e Vinievino.com. Autore guida agli agriturismi "Un sorriso per tutti" dell'associazione Terra Nostra, membro dell'Accademia Italiana della Cucina, autore saggi pubblicati da edizioni Accademia Italiana della Cucina,  collabora con il periodico "Con i Piedi per Terra". 

13332963_10207688412702418_4241162682829594478_n.jpg Nicola Stievano, giornalista professionista, collaboratore del quotidiano Finegil - Gruppo L'Espresso Il Mattino di Padova, redattore del mensile free-press La Piazza, ufficio stampa di Coldiretti Padova, autore di testi di enogastronomia editi dalla casa editrice Terra Ferma.

 

10383083_1380517602257240_549411841994651328_n.jpg Donato Sinigaglia, già caporedattore de Il Gazzettino, già segretario di redazione del quotidiano del Nord Est, responsabile della redazione rodigina de Il Gazzettino. E' consigliere nazionale dell'Unaga (Unione nazionale dei giornalisti agricoli e dell'agroalimdentare), socio dell'Aset (Associazione della Stampa Enogastronomica) e socio del Gist (Gruppo italiano della Stampa Turistica). Autore di numerose guide e pubblicazioni, tra cui :Parco Veneto Delta del Po: gastronomia e prodotti del territorio; Guida agli itinerari gastronomici del Polesine.E' coautore delle guide Nordest a tavola. E' presidente dell'Associazione polesana della Stampa.Collaboratore di Papageno, de La Settimana, di Taste Vin. La Voce di Rovigo, Accademico della Cucina Italiana.

 

18622900_10211148133271760_524017590_n.jpg Valentina Gallimberti, nata a Chioggia sotto il segno dell'Ariete si è diplomata in ragioneria ma la sua strada era già stata segnata dalla nonna emiliana che le ha trasmesso tutta la passione per il buon vino e cibo. Elementi che diventano gusto e sapore o storie ed emozioni a seconda di dove volga l'obiettivo delle sue macchine fotografiche guidate dal suo occhio indagatore di eterna esploratrice sempre alla scoperta del vero e del reale che più piace al nostro sguardo. Fra i suoi scatti memorabili quelli che le hanno valso il premio delle Città del Vino per Calici di Stelle, quelli esclusivi degli chef di Stelle del Nordest, dei dolci di Maestro Biasetto, o delle Marie della festosa Venezia e del suo Carnevale. Altri ancora, sulla sua amata laguna Sud e sulle tante pagine internet che le rendono meritato risalto. Magari senza citarla, appropriandosi indebitamente della tanta maestria di chi, da una passione, la fotografia, ne ha fatto un lavoro

 

merolla.jpg Angela Merolla nata a Napoli, Sommelier AIS, wine blogger puramente appassionata di vini tanto che oltre a scriverne per le riviste enogastronomiche quali Oliovinopeperoncino, Eg News o blog come Arcimboldo News, li usa per dipingere su tela.

 

1909553_1083520412207_3585_n.jpg Antonino Padovese, giornalista professionista, lavora al Corriere del Veneto - Corriere della Sera - dalla sua fondazione nel 2002. Vicecaposervizio, segue l’informazione sul web ed è attento alle notizie sui vini e la buona cucina. Dal 2013 coordina il mensile Vivi Nordest.

 

Foto Tania.jpg Tania Turnaturi  giornalista pubblicista, vive a Roma. Da anni si occupa di turismo, enogastronomia e teatro. Collabora con le testate ww.turismoallariaaperta.com, www.itinerarigustosi.it, www.avantionline.it e www.teatrionline.com per le quali scrive reportage turistici, articoli sul territorio, eventi enogastronomici, cultura, attualità, recensioni teatrali. Appassionata della buona tavola e dei prodotti genuini. Ama raccogliere le erbe selvatiche commestibili e molte specie dii funghi che utilizza per preparare piatti della cucina povera e tradizionale. .

580566_424124447614009_441130209_n.jpg Cristina Vannuzzi Landini, Nata a Firenze é esperta in comunicazione, ufficio stampa e merchandising. Già capo ufficio stampa per REL, finanziaria per l'informatizzazione della PA sotto Enea e Ministero del Lavoro, già associata FERPI e all’Associazione Donne del Vino, ha svolto numerosi incarichi tra cui responsabile merchandising per Lamborghini Automopbili, Giubileo 2000, Miss Russia; capo ufficio stampa per Ordine Toscano Consulenti del Lavoro, Evento Arte in Vetrina per Saint Gobain e LeasArte, Biennale internazionale dell’Antiquariato, Mostra Internazionale dell’Artigianato, Mostra del Caravan, Addetta stampa per l’azienda La Bruciata al Vinitaly 2012.  Collaborazione con Studio Legale per internazionalizzazione di P/M aziende italiane verso la Cina, settori fashion, food and beverage.  Collaborazione – settori food and beverage, lifestyle, locali, eventi, fashion, interviste -  con Name Magazine, Premium Magazine, Cavolo Verde Web Magazine, Aeroflot, testata giornalistica della linea aerea russa, World Wine Passion testata anglo/italiana e per Carpe Diem Club, testata Slovena.

1004907_183023271891867_1106606156_n.jpg Marco Bevilacqua, giornalista professionista, collaboratore de Il Sole 24 Ore Nord-Est, dei periodici del "Gruppo Sole 24 Ore Business Media" Ristoranti imprese del gusto, Bar Giornale e Pianeta Hotel, ufficio stampa di Confagricoltura Padova, ufficio stampa dell'Unione dei Comuni del Medio Brenta, traduttore di testi letterari dal francese per la Casa editrice Adelphi, autore di testi di enogastronomia editi dalla casa editrice Terra Ferma e guide.

1780839_10203195609830614_201044572_n.jpg Ferdinando Garavello, giornalista professionista, scrive per Il Gazzettino - scrittore di romanzi popolari.

 

399196_10201262040785578_60697760_n.jpg Antonella Fiorito, giornalista pubblicista. Laurea in Sociologia presso l'Università La Sapienza, Roma. Lungo soggiorno a Parigi quale traduttrice di alcuni libri dall'italiano in francese per alcune aziende; collaborazioni con testate locali. Di rientro a Roma ha collaborato con il quotidiano l'Avanti. Attualmente impegnata con collaborazioni presso varie testate tra le quali 2 quotidiani on line: Uno Notizie e Dazebao News e con Turismo all'Aria Aperta, Mondo in Tasca, Vino e Cibo, Itinerari Gustosi, e il mensile Albatros Magazine.

13240160_1719712064975368_2793553264027554261_n.jpg Isabella Radaelli giornalista pubblicista, blogger (www.isabellaradaelli.it), iscritta ad Associazione Stampa Agroalimentare Italiana e a Neos - giornalsiti di viaggio associati, ha fatto di una passione - per il cibo, il vino e i viaggi - un lavoro.
Si definisce cittadina del mondo e curiosa per natura ed è sempre alla ricerca di nuovi locali da recensire, hotel da scoprire, piatti da provare e vini da assaggiare. Ha collaborato con Oliovinopeperoncino, EGNews e collabora con 24orenews.it, Italia da Gustare, Italia a Tavola e LifeTasteTv. 

giulia cannada.jpg Giulia Cannada Bartoli nata a Napoli nel 1963 giornalista, laureata in giurisprudenza con indirizzo Commercio Internazionale, Donna del Vino, Sommelier Degustatore Ufficiale e blogger, Giulia Cannada Bartoli ha nel sangue una miscela di Sud: siciliana e lucana per parte di padre e napoletana per parte di madre. È specializzata in comunicazione enogastronomica integrata. Ha lasciato nel 2002 la professione di Direttore Vendite Estero fulminata dalla passione per il mondo del vino, della Terra e dell’Agricoltura. Co-autrice con Luciano Pignataro della Guida completa ai vini della provincia di Napoli; ha collaborato dal 2003 a tutto dicembre 2013 con il sito lucianopignataro.it; da dicembre 2013, collabora www.scattidigusto.it – gruppo Dissapore Media, tra i primi in Italia; si occupa del proprio sito  www.giuliacannadabartoli.it. Cura settimanalmente la rubrica sui vini campani ‘ Di vigna in vigna’ sul quotidiano  Metropolis; è componente del Centro Tecnico Nazionale Scuola Europea Sommelier e redattore capo dell’organo nazionale d’informazione ai soci. E’ membro della Condotta Slow Food Napoli. Ispettore per la Campania della Guida gastronomica Identità Golose Cucina d’Autore, di Paolo Marchi. Autrice di quattro capitoli del volume Donne in Vigna, Vini Buoni d’Italia- TCI, 2011. Il suo ultimo libro: Guida alle trattorie di Napoli, storie, Luoghi e ricette della tradizione. Nel 2011 ha vinto il Premio Furore per il Giornalismo Enogastronomico, XVI edizione.

14915666_10208852762570403_7282883588503334104_n.jpg Luana Deiana nata il 7 gennaio 1977, a Paget  - isole Bermuda - ha frequentato il liceo classico Tito Livio e si è laureata in Lettere Moderne all'Università di Padova. Ha collaborato con testate giornalistiche televisive e ora si dedica al mondo dell'informazione enogastronomica via web

 

leonardo felician.jpg Leonardo Felician, giornalista pubblicista di Trieste specializzato nella recensioni di alberghi e ristoranti, scrive da molti anni di turismo e collabora con una dozzina di testate su carta e su web con oltre 2000 articoli pubblicati. 

 

3728_10207262705239941_6613278428636555820_n.jpg Giuseppe Casagrande, firma storica del giornalismo, decano dei critici enogastronomici, nonchè commissario nei più prestigiosi concorsi enologici internazionali, è nato a Rovereto (TN) nel 1947, la più grande annata enoica del secolo scorso, ma - sostengono i cultori di Bacco - della storia mondiale del vino. Dopo gli studi classici (a Trento) e giuridici (a Padova) entra giovanissimo al quotidiano L'Adige di Trento dapprima come pubblicista e successivamente come redattore. Dopo gli esordi giornalistici nel settore Sport, per 30 anni ha seguito gli avvenimenti di politica estera del giornale e nei primi anni ottanta ha ideato una rubrica di enogastronomia (prima in Italia per un quotidiano) dal nome emblematico: “L'angolo del buongustaio” poi diventata pagina settimanale (Pantagruel) che cura tuttora. Ha diretto Papageno, la rivista di cultura enogastronomica della vecchia Mitteleuropa: Veneto, Trentino-Alto Adige, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Ticino, Austria, Baviera, Ungheria, Slovenia e Croazia. Nei 50 anni di attività giornalistica ha ricevuto numerosi riconoscimenti: vincitore della Penna d'oro, del Premio Delta del Po, del Premio Scandiano, del premio Assocarni, del premio Città di Noto, del premio Cios per la valorizzazione dell'olio d'oliva, del premio Franciacorta alla carriera “per aver raccontato e promosso con sapienza e maestria l'enogastronomia italiana”. Nel 2011 gli è stato assegnato il Premio Francesco Fontana Trofeo Leone di San Marco per la “squisita sensibilità nel raccontare il mondo enogastronomico veneto e mitteleuropeo e per l’innata capacità di emozionare il lettore con una scrittura che affascina per la qualità e la ricchezza dei contenuti”. Accademico dei vini sloveni, nel 2004 è stato insignito della cittadinanza onoraria dal Comune di Porec-Parenzo (Croazia) per aver contribuito a lanciare il turismo enogastronomico in Istria al termine della guerra nei Balcani.

13654154_10207097434091351_5753324532080197233_n.jpg Sostene Schena,  giornalista professionista dal 1960 e scrittore; ha lavorato per “Il Giorno” e “Il Corriere Lombardo”; quindi con “Il Gazzettino” di Venezia fino alla pensione. Si è occupato di tutti i settori del giornalismo e negli ultimi anni in modo particolare di enogastronomia (è anche sommelier Ais e degustatore ufficiale regionale).Ha creato le riviste “Il Sommelier Veneto” e Convivium 2000 dal 2000 anche online. Poiché ha casa in Croazia, dal 1997, ha scritto tre guide ai ristoranti di quel Paese “Conosco un posticino in Croazia” e “Viaggiare e mangiare in Croazia”. Ha partecipato alla 2. edizione del libro “Come mangiavamo a Fiume” (nell’imperial regia cucina asburgica) e ha scritto con Daniela Mosena il volume “In principio fu l’uovo” l’arte di fare le frittate e altre meraviglie. (200 pagg.) Nel 2013 ha scritto il libro “in 160 battute 500 sms in rima” (274 pagg) e nel 2015 “in 160 battute 1000 sms in rime libere”(380 pagg Altro mondo editore). Dal 2013 ha creato il blog convivium2000.blogspot.com che si occupa di enogastronomia , turismo, made in Italy etc. Tuttora collabora con il quotidiano la Voce del Popolo di Fiume della Edit e la rivista Panorama dello stesso editore

annamaria farina.jpg Annamaria Farina, spalanca per la prima volta occhi e bocca nel 1969 e da allora non li ha più chiusi! Interior designer, golosa e curiosa, con "farina" come cognome il suo innamoramento per il cibo annessi e connessi era segnato alla nascita... se poi ci mettiamo pure l'appetito il gioco con "vinoecibo" è fatto. Non è una giornalista, ma i suoi viaggi da nord a sud sono accompagnati da racconti e foto dove immortala piatti e chef....bla bla bla . Insomma, il profilo di chi è, va scoperto nelle cronache delle sue scorribande. Magari leggendo Vinoecibo.it o la sua pagina facebook

 

francesco.jpg Francesco Lazzarini, giornalista professionista, già caposervizio (cronaca, sport, cultura e spettacoli) dei quotidiani Finegil Il Mattino di Padova e la Nuova Venezia, ne fu uno dei fondatori nel 1984. Responsabile per un decennio nel quotidiano veneziano della rubrica settimanale Mangiar Bene. Per alcuni anni ha redatto le schede per la guida Ristoranti d'Italia dell'Espresso. Attualmente redige le schede per le Osterie d'Italia edita da Slow Food e per la guida del Triveneto Magnar Ben. Ha un suo blog: www.ilcoquinario.wordpress.com

marco colognese.jpg Marco Colognese, mezzo secolo nel 2015, scrive con passione di cibo e vino da una trentina d’anni. Autore e referente locale per la Guida ai Ristoranti d’Italia de L’Espresso e per Venezie a Tavola, ama allo stesso modo la carta stampata e le incursioni sul web. A lui si devono parecchie scoperte di giovani chef  emergenti diventati poi vere celebrità.

 

photo.jpg Argazzi Tiziano, giornalista pubblicista da sempre appassionato di turismo, viaggi slow e “food & wine”; cura da anni rubriche di viaggi e vacanze. Attualmente è responsabile delle rubriche Vacanze Slow su quattro mensili dell’editore Edit Italia in edicola da circa 40 anni nelle province di Padova, Rovigo, Ferrara, Modena, Bologna, Forlì-Cesena, Ravenna, Rimini, San Marino e Pesaro-Urbino. Fa  parte anche del direttivo della Neos giornalisti di viaggio associati. Collabora anche con vari periodici on line sempre per le rubriche di turismo ed enogastronomia fra cui  il quotidiano Estense.com, il mensile Viaggiare News, il blog Natoconlavaligia ed adesso anche con Vino e Cibo. 

 

16473334_10210773904737795_5051494087718545049_n.jpg Zennaro Emanuela si occupa per Vinoecibo di viaggi, glamour, artegourmet ed enogastronomia.  Ha collaborato per revisioni e stesure testi di testate del settore agroalimentare .  Ha ricoperto ruolo di segretaria di redazione presso magazine dedicato al benessere e all'estetica e attualmente svolge il ruolo di segretaria di testata presso Vinoecibo.

 

OBIETTIVO COMUNICAZIONE
 

I NOSTRI SETTORI DI SPECIALIZZAZIONE

  • Enogastronomia
  • Turismo
  • Agricoltura e prodotti agroalimentari
  • Arte e architettura
  • Enti locali
  • Associazioni di categoria
  • Ecologia


 
I NOSTRI PRODOTTI

  • www.vinoecibo.com
  • uffici stampa dedicati per manifestazioni ed eventi
  • campagne stampa e promozionali mirate
  • campagne mailing mirate
  • conferenze stampa
  • piani di comunicazione
  • stesura e invio di newsletter a indirizzi selezionati
  • progettazione, implementazione, coordinamento redazionale e direzione responsabile di riviste, bollettini e house organ aziendali
  • organizzazione incontri, convegni, conferenze, meeting professionali
  • servizi per l'editoria


 

CONTATTI
 
Redazione Vino e Cibo: redazione@vinoecibo.it

 

 

Fra le soluzioni proposte nell'area specializzata marketing, Vinoecibo si avvale del supporto sepcialistico di BlinkUp .
Un nome che ha fatto della comunicazione la sua mission. BlinkUp, “Nati per tracciare la strada verso il tuo futuro e accompagnarti nella giusta direzione” , collabora con i clienti nella creazione, nello sviluppo, nei processi o nel restyling dell’intera immagine aziendale o dei singoli prodotti: marketing, pubblicità e azioni commerciali su target.

Realizzazione di  marchi aziendali e logomarchi di prodotto con tutte le necessarie declinazioni e applicazioni grafiche e testuali;  organizzazione di eventi e presenza qualificata ad eventi di relazione (esposizioni, degustazioni, fiere, saloni ecc.) dalla strategia di comunicazione alla redazione di speech, presentazioni, video, slide show e dall’allestimento di stand e desk, alla realizzazione di strumenti dedicati (folder, brochure, leaflet, gadget griffati, sottobicchieribisacce protacalici, calici, ecc.) per i diversi target di riferimento (istituzioni, espeerti del settore, grande pubblico, media).

Linee creative per singoli vini: naming e grafica (palette di colori, set di font, temi e motivi di coerenza), etichetta, bottiglia, packaging, strumenti di presentazione (cartacei, digitali e video), personalizzazioni.

Ogni intervento di comunicazione nasce da team di progetto coordinati da Blinkup con i professionisti e i collaboratori che si integrano sulle singole tipologie di lavoro (web design ecc. graphic designer, architetti, stylist, marketing manager, copywriter, allestitori ed altri esperti della comunicazione) con l’obiettivo di dar vita a identità aziendali solide e a una comunicazione efficace per il più opportuno posizionamento di mercato e la migliore percezione d’immagine.